Possibile crisi idrica

16/10/2019

A seguito della costante diminuzione della disponibilità idrica dalle captazioni montane, dovuta al perdurare della situazione meteorologica siccitosa, con mancanza di precipitazioni significative, si preallertano gli Enti in indirizzo circa la possibile insorgenza di crisi idrica a breve termine.
Allo stato attuale questa Società sta fronteggiando la situazione mediante l’adozione dei provvedimenti del caso, consistenti nell’attivazione pressoché totale degli impianti di captazione di soccorso da subalveo e nella gestione della risorsa idrica disponibile attraverso il sistema di monitoraggio e telecontrollo, effettuando le opportune manovre sulle reti e sui serbatoi.
Si invitano gli utenti ad un uso razionale e parsimonioso dell’acqua, evitando sprechi ed usi impropri.
Nel caso di un aggravamento della situazione, questa Società provvederà ad informare i Comuni e gli utenti circa eventuali successivi provvedimenti da adottare.