Servizio Commerciale: 
Segnalazione Guasti: 
  •   

I controlli

L'acqua distribuita da Tennacola spa è costantemente controllata dalle autorità  sanitarie locali che verificano il rispetto dei parametri di potabilità  imposti dalla legge. Tennacola spa esegue controlli propri su tutto il territorio, monitorando le fonti di approvvigionamento (sorgenti, pozzi), le condotte adduttrici che trasportano l'acqua ai serbatoi e la rete di distribuzione. I controlli avvengono secondo un preciso programma di prelievi che individua sia i siti che le scadenze temporali per l'effettuazione dei campionamenti, organizzato sulla base di un protocollo tecnico siglato con le autorità sanitarie locali che integra i prelievi fiscali degli organi di vigilanza con quelli interni del gestore. In totale l'azienda effettua circa 250 prelievi annui sulla rete di acquedotto, per controllare sia i parametri batteriologici (microrganismi nocivi) che quelli chimici (sostanze pericolose), per un totale di circa 4.000 parametri analizzati in un anno. Tennacola spa effettua inoltre controlli sulle acque reflue trattate negli impianti di depurazione, analizzando sia i parametri chimici relativi al liquame in ingresso proveniente dalla rete fognaria, sia quelli relativi alle acque depurate in uscita, per verificarne la rispondenza con i limiti fissati dalla legge. I prelievi di controllo eseguiti in un anno sono circa 400 per un totale di 3.600 parametri analizzati.